Rose Villain – Red Bull 64 bars

“Lo so che è uno shock sentire una signorina che fa sta roba meglio di voi  
L’ascolto di questo 64 bars è sconsigliato a tutti i rapper insicuri”

La protagonista del primo episodio della nuova stagione di Red Bull 64 Bars è Rose Villain, con un brano inedito prodotto da MILES, disponibile sul canale YouTube Red Bull Droppa. Una traccia caleidoscopica che riassume tutte le sfaccettature artistiche dell’autrice di Radio Gotham, suo primo disco uscito lo scorso 20 gennaio. Al suo primo Red Bull 64 Bars, Rose Villain dimostra la sua versatilità e capacità di rappare su diverse tipologia di beat, dalla cassa dritta alla drill. La produzione di MILES è un concentrato di energia: l’unione di cinque differenti beat in un’unica traccia mantiene sempre alta la soglia dell’attenzione dell’ascoltatore, incapace di prevedere cosa succederà. Nel testo l’artista mescola una critica alla scena rap, dal maschilismo alla tendenza al mettere da parte le barre quando c’è da fare la hit estiva, alla street credibility, femminilità, giochi di parole e diversi riferimenti alla pop culture. Red Bull 64 Bars è la sfida creativa per eccellenza nella scena hip hop, sinonimo di grande libertà di espressione, dove MC e beatmaker sono chiamati a collaborare per la realizzazione di un brano nuovo di 64 misure senza ritornelli. Dopo il grandissimo successo del 2022, Red Bull 64 Bars Live tornerà in Piazza Ciro Esposito a Scampia, Napoli per la sua seconda edizione.

RED BULL 64 BARS – IL FORMAT Nato nei Red Bull Studios di Auckland in Nuova Zelanda e fatto crescere dall’MC David Dallas, in pochissimi anni, Red Bull 64 Bars è diventato un’unità di misura universale e una cartina di tornasole severissima sul valore reale al microfono di un MC e sulla capacità di calibrare la giusta alchimia col lavoro di un beatmaker. A stabilirlo è stata la stessa scena hip hop, attraverso i suoi protagonisti: in Italia molti fra i più grandi esponenti del genere sono infatti già passati attraverso questa prova. Il 28 maggio 2021 è uscito “Red Bull 64 Bars, The Album” in collaborazione con Island records e certificato disco d’oro. Una tappa importante in questa avventura nonché un capitolo fondamentale nella storia del rap italiano, vista la batteria di talenti coinvolti. Nel corso di questi anni di Red Bull 64 Bars si sono visti alternare al microfono: Marracash, Blanco, Fabri Fibra, Madame, Ghemon, Ernia, Carl Brave, Beba, Anna, Izi, Pyrex, Nitro, Lazza, Dani Faiv, Johnny Marsiglia, Blanco e molti altri.

Red Bull 64 Bars è disponibile su Red Bull Droppa, il canale YouTube che propone solo musica nuova, interamente prodotta da Red Bull insieme ai protagonisti della scena Rap e Urban italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *