A Tavola con le Eroine Letterarie

Articolo di:
Silvia Casini
Raffaella Fenoglio
Francesco Pasqua

Indomite in cucina (Trenta editore), è un libro di ricette che permette di esplorare il mondo culinario di undici eroine letterarie, tra cui Hermione Granger, Katniss Everdeen, Lisbeth Salander, Jo March, Jane Eyre, Mary Poppins. Tutte figure femminili anticonvenzionali diventate famose anche grazie alle trasposizioni cinematografiche e televisive che ne hanno accresciuto il fascino nell’immaginario collettivo. Sono tutte donne indomabili, audaci e ribelli, ognuna con una storia intensa da cui trarre grandi insegnamenti. Alcune usano la magia, altre l’ingegno, altre ancora l’astuzia, la sottile intuizione, l’irriverenza o la ribellione silenziosa. Donne che sanno cosa significa combattere e soffrire senza  mai arrendersi. Eroine che sradicando l’idea della donna come mero “angelo del focolare”, sempre impegnata a cucinare per il marito e i figli, proiettando lettrici e lettori in un mondo avventuroso, fatto di grandi rivalse, ora allegro, ora drammatico, dove il cibo si fa momento di unione, complicità, oltreché un modo per consolare emozioni inespresse e dimostrare gratitudine. Ecco perché “mettere le mani in pasta” con queste eroine letterarie vi permetterà di sperimentare nuove ricette e di apprendere importanti lezioni di vita. L’invito che Silvia Casini, Raffaella Fenoglio e Francesco Pasqua, autrici e autore di Indomite in cucina, fanno alle loro lettrici e ai loro lettori è dunque quello di sperimentare un viaggio gastronomico in un mondo cineletterario tutto da riscoprire. Clara del Valle vi farà scoprire gli spiriti e vi condurrà per le strade di Santiago a mangiare intingoli e pasticci. Rosella O’Hara, frivola, egocentrica e viziata, vi farà perdere la testa con focaccine e patate dolci. Katniss, l’atletica guerriera, vi stupirà con vellutate cremose e gustosi stufati, persino migliori di quelli di Capitol City. Hermione, la potente strega, vi incanterà con gelatine strane, torte e un polisucco miracoloso (se provate a fare la ricetta a casa, ricordatevi di farlo lontano dagli occhi indiscreti dei Babbani!). Pippi, la ribelle, vi farà leccare i baffi con frittelle, ciambelle e girelle alla cannella. Jo, coraggiosa e sensibile, vi delizierà con turnovers appetitosi e gingerbread. Lisbeth, oscura e misteriosa, vi farà assaggiare cibi veloci della tradizione svedese. Jane, saggia e riservata, vi aprirà le porte della dimora dei Rochester per farvi gustare un Christmas pudding senza eguali. Kay, meticolosa e razionale, vi sorprenderà con un menu italiano ricco di pizza, biscotti e pasta. Idgie, sfrontata, vi lascerà a bocca aperta con i suoi pomodori verdi fritti e i piatti tipici del sud degli Stati Uniti. E infine, la magica tata Mary Poppins vi stupirà con delizie dolci e salate piene di bontà e un tocco di meraviglia. Non preoccupatevi: tutte le ricette proposte sono facili da realizzare. Potrete sorprendere amici e parenti con piatti straordinari che ricorderanno loro quanto il cibo non sia solo nutrimento per il corpo, ma anche un’esperienza spirituale. In poche parole, sfogliando Indomite in cucina, scoprirete che in compagnia di queste meravigliose donne di carta, potrete non solo gustare piatti deliziosi ed eccezionali, ma anche trovare la forza di dare voce al vostro magico vento interiore.

3 commenti su “A Tavola con le Eroine Letterarie”

  1. An impressively review is shaping up to be insightful, and I commend the wisdom and accuracy of your research. It engaged me immensely. Your aptitude in explaining sophisticated concepts with amazing fluency is praiseworthy. Furthermore, your belief on relevant issues contributes valuable scrutiny. Your imaginative tactics and intense intuition of involved subjects are prominent in every segment of your effort. I eagerly await reading more of your articles in the future.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *